L'aperitivo in boutique

L’aperitivo in boutique n.1 Tra Gin e patata

Il primo evento targato Altamoda si è concluso, in tarda serata, con grande soddisfazione da parte dei partecipanti e degli organizzatori, in una notte tempestata di stelle, più estiva che autunnale.

La nostra boutique si è aperta al meglio ad accogliere questo primo esperimento enogastronomico, tra tappeti, paralumi, candele, colori e profumi, musica, chiacchiere e una serena allegria.

Il re della serata è stato il nostro gin tonic realizzato con un gin toscano prodotto artigianalmente a Campiglia Marittima con aggiunta di ginepro rosso e botaniche che crescono spontanee a pochi chilometri dal mare, tipiche della macchia mediterranea: l’elicriso che ricorda la liquirizia, la nepitella che rievoca la menta, lalimoncella che ricorda il limone, e l’apprezzatissima lavanda.

Questo gin si chiama GinGioia… non poteva avere nome migliore!

ll gin è una bevanda alcolica, solitamente incolore, ottenuta per distillazione di un fermentato ricavato solitamente da cereali o patate in cui viene messa a macerare una miscela di erbe, spezie, piante, bacche e radici dette botaniche (botalicals in inglese).

Tra queste devono essere sempre presenti le bacche di ginepro che caratterizzano il profumo e il gusto oltre a dare il nome a questo distillato.

Da qui l’idea di servire ai nostri “ospiti” due piatti in tema:

un FLAN DI PATATE SU CREMA DI ZUCCA E GORGONZOLA PROFUMATA AL TIMO
una CROSTATA “GIN LEMON”: ovvero, frolla classica con acqua tonica e crema di limone e gin.

La nascita del GIN TONIC della nostra serata (così chiamato perchè si prepara con gin e acqua tonica) risale al Settecento, quando i soldati della divisione britannica di stanza in India cominciarono a mescolare con il ginl’acqua tonica e il chinino (assunti per debellare il rischio di contrarre la malaria).

Più tardi, negli anni Novanta, questo cocktail dissetante fu rilanciato dagli studenti parigini.

Curiosità:

Non tutti sanno che… i primi proto-gin sono stati prodotti in Italia, a Salerno, presso la Scuola Medicea Salernitana, dove i monaci, per primi, realizzarono un orto botanico per autoprodurre le materie prime da distillare. Ed è qui che furono condotti i primi esperimenti dove dell’alcol base veniva distillato insieme acoccole di ginepro. 

Il fine non era ottenere una bevanda ludica, ma trasmettere le proprietà mediche del ginepro, per fare una medicina, che fosse facilmente trasportabile e usabile durante tutto l’anno.

Collezione borse Altamodaitalia

Bags Made in Italy? No, Made in Tuscany!

La testa le pensa, le mani le creano: fatte artigianalmente, pezzo per pezzo.
Da oggi disponibile anche on line, con possibilità di personalizzazione.
Le nostre bags sono oggetti iconici che non passano mai di moda perché non seguono le mode del momento … vanno oltre!
Con tracolla o senza, per madri e figlie.
#mother #daughter

Collezione T-shirt Altamodaitalia

I veri amori non si scordan mai!

Ricordate le nostre t-shirt Altamoda white or black con i colori 🌈 dell’arcobaleno: cuore pulsante della nostra anima? E la nostra emoticon che sorride?
Bene, adesso sono diventate REALTÀ, si sono impreziosite di alcuni particolari che renderanno ancora più particolare la nostra estate. Non ci credete?! Provare per credere…
𝙩-𝙨𝙝𝙞𝙧𝙩 𝘼𝙡𝙩𝙖𝙢𝙤𝙙𝙖 in cotone, girocollo, maniche corte, unisex: non potrete più farne a meno!
In boutique e online.

Inaugurazione boutique Altamodaitalia

Inaugurazione Altamoda Boutique

Il termine BOUTIQUE in francese significa BOTTEGA.

Nel tempo è diventato sinonimo di negozio, dove si vendono abiti belli e prezioni, la bottega invece, luogo dove i mastri artigiani davano vita alle loro creazioni.

Altamoda è tutte e due le cose, un ossimoro vivente di cui andiamo fieri perché conserva la fatica antica del passato, i sogni del presente e le ambizioni del futuro.

Con l’entusiasmo tipico di un bambino non vediamo l’ora di farvela conoscere.

Le porte stanno per aprirsi…..VI ASPETTIAMO!!.

Stefania Volpi image012.jpgimage013.jpgimage013.jpgimage013.jpgimage014.jpgimage015.jpg